Cantieri Temporanei e Mobili

consulenza cantieri salerno avellinoConsulenza Cantieri Temporanei e mobili art.89 del D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii.

Elaborazione P.O.S.

Il Piano operativo di sicurezza (in sigla POS) costituisce assolvimento all’obbligo. Posto in capo ai datori di lavoro delle imprese esecutrici, dell’art. 17 del D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i.. Il POS è conforme a quanto disposto dall’allegato XV del D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i.. Esso contiene la valutazione dei rischi, ai sensi dell’art. 17 del D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i., relativamente ai lavori eseguiti direttamente da questa/e impresa/e e propone le scelte autonome di carattere organizzativo ed esecutivo, in osservanza delle norme in materia di prevenzione infortuni e di tutela della salute dei lavoratori.

Elaborazione P.I.M.U.S.

Il Piano di montaggio, uso e smontaggio (Pi.M.U.S.) è redatto ai sensi dell’articolo 134 comma 1 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. in conformità a quanto disposto dall’allegato XXII dello stesso decreto sui contenuti minimi del Pi.M.U.S..L’obiettivo primario del Piano è di fornire istruzioni e progetti particolareggiati per gli schemi speciali costituenti il ponteggio, ed è messo a disposizione del preposto addetto alla sorveglianza e dei lavoratori interessati. Nei lavori in quota il datore di lavoro provvede a redigerlo a tale scopo a mezzo di persona competente, in funzione della complessità del ponteggio scelto, con la valutazione delle condizioni di sicurezza realizzate attraverso l’adozione degli specifici sistemi utilizzati nella particolare realizzazione e in ciascuna fase di lavoro prevista.

Elaborazione P.S.C.

Il Piano di Sicurezza e Coordinamento (P.S.C.) è in Italia il documento che il coordinatore per la progettazione o esecuzione dell’opera, su incarico del committente, deve redigere prima che vengano iniziate le attività lavorative in un cantiere edile, ai sensi dell’art.100 del Testo unico sulla sicurezza sul lavoro ed i cui contenuti minimi sono riportati nell’allegato XV del predetto Testo Unico.
Obiettivo del PSC è quello di descrivere le fasi operative che verranno svolte nel cantiere, individuare tutte le eventuali fasi critiche del processo di costruzione quindi prescrivere tutte le azioni atte a prevenire o ridurre i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori.

Ci occupiamo di consulenza cantieri: elaborazione P.O.S, elaborazione P.I.M.U.S e consulenza P.S.C. per le province di Salerno, Avellino e non e non solo.